Il duello - By Way of Helena


Il duello - By Way of Helena
N el 1846, gli Stati Uniti intrapresero una sanguinosa guerra con il Messico, per la controversa e recente annessione del Texas. Finita la guerra, il Rio Grande fu dichiarato confine tra i due paesi. Per decenni ci furono tensioni, dato che i coloni bianchi si stabilirono nelle terre da tempo in possesso di indiani e messicani. Il compito di mantenere l'ordine andò, principalmente, a un gruppo di uomini, che rispondeva a un codice di leggi tutto suo: i Texas Ranger.
David Kingston un giovane e risoluto ranger viene inviato in missione dal Governatore al confine dove, in un ansa del Rio Grande, vengono continuamente rinvenuti cadaveri di messicani e indiani. Un generale messicano al quale è stata rapita sua nipote, minaccia di invadere con un esercito la regione, per cui David dovrà accertarsi delle cause che portano dritte verso un sinistro personaggio, chiamato Abraham, una sorta di santone che a detta dello stesso Governatore ha poteri di guarigione solo imponendo le sue mani. Uno strano uomo di fede che non esita a spedire al Creatore quanti non ritiene meritevoli di vivere. Dalla descrizione David ha anche capito che quell'uomo è lo stesso che uccise suo padre in un violento duello al coltello, chiamato in gergo alla maniera di Helena, la cittadina nella quali questi duelli presero piede e che consistono nel legare ad un braccio i due sfidanti mentre  nell'altro impugnano un coltello. David era bambino e ricorda bene quella drammatica scena ma non è la vendetta che cerca e a distanza di 25 anni è solo il suo dovere a spingerlo in quei luoghi. Sua moglie Marisol, stanca di essere lasciata sempre sola a casa, ha preteso, minacciandolo di lasciarlo, di andare con lui e la scelta di portarsela dietro sarà amaramente rimpianta da David. Infatti giunto sul posto, accolto a braccia aperte e addirittura nominato sceriffo da quello strano individuo che regna incontrastato quella remota e sperduta congrega di anime, si accorge ben presto del potere che quell'uomo esercita su tutti in virtù di doti psichiche notevoli che ben presto fanno presa sulla mente della povera Marisol. David frattanto scopre il turpe gioco al massacro che il predicatore pratica in quei luoghi, dove fa cacciare a pagamento da squallidi personaggi in cerca di forti emozioni, i poveri messicani e gli indiani catturati . Dovrà vedersela con David e pagare tutte le sue colpe in un violento e imprevedibile finale.
Un'altra PRIMA VISIONE Sky della quale avremmo fatto senz'altro a meno visto che la storia ricalca parecchio quella vista ne lo Straniero della Valle Oscura  e a poco giova la presenza di un ottimo Woody Harrelson che nei ruoli da cattivo sembra raggiungere l'orgasmo. Altrettanto piace il più giovane dei tre fratelli Hemsworth, Liam, per il quale prevediamo una fulgida carriera, ma è il film in sé che è talmente scarso da decretarne la bocciatura senza appello alcuno.


The Duel
Stati Uniti 2016
Regia: Kieran Darcy-Smith
Musiche Craig Eastman
con
Woody Harrelson: Abraham
Liam Hemsworth: David Kingston
Alice Braga: Marisol
Emory Cohen: Isaac
Felicity Price: Naomi
William Sadler: Governatore Ross
Christopher James Baker: Monte
Christopher Berry: Dale
Benedict Samuel: George
Giles Matthey: John
Raphael Sbarge: Dottor Morris
Jason Carter: William
David Born: Hoot
Lawrence Turner: Silas
Kimberly Hidalgo: Maria

Commenti

  1. Si intuisce dalle righe che mi precedono che il film ti è piaciuto :-P

    RispondiElimina
  2. ....ultimamente Sky offre solo buone Serie Tv, le prime Visioni non si augurano! ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

i vostri commenti sono molto apprezzati

Etichette

Mostra di più

I Magnifici Sette del mese

400 giorni - Simulazione spazio

L'assedio di Fort Point

L'amante indiana

Il pistolero segnato da Dio

Capitan Newman

Don Camillo e Peppone - la saga - (1952 - 1965)

L'allegro fantasma