I Tenenbaum


I Tenenbaum
R oyal Tenenbaum, avvocato di New York e sua moglie Etheline, archeologa, hanno tre figli piccoli con spiccate doti personali. Chas a dodici anni è già un genio della finanza con la passione innata per gli animali che gli ha consentito di creare una nuova razza di topi dalmata che poi rivende con profitto a negozi di animali specializzati. Margot è stata adottata ma anche lei è una talentuosa drammaturga che cura, nonostante la sua giovanissima età, con plastici in scala ridotta, anche i minimi dettagli delle scenografie, che poi verranno riprodotte sul palco. Il terzo, Richie, è un campione giovanissimo di tennis, che si ispira al suo idolo Bjorn Borg, vestendo come lui sia in campo che a casa per tutti i giorni dell'anno, con tanto di fascia asciuga sudore in fronte. Papà Royal è solito darsi alla bella vita e le sue continue scappatelle finiscono per minare il suo rapporto con la moglie Etheline che o lascia cacciandolo di casa. E' l'inizio del lento declino dei tre bambini prodigio man mano che diventano grandi. Chas sposato e con due figli, Ari e Uzi ha perso sua moglie in un incidente aereo e da allora è ossessionato da ogni pericolo oltre che ipocondriaco. Sua sorella Margot, non ha più nessuna ispirazione e non riesce a scrivere nemmeno una battuta vivendo in maniera estremamente depressa il suo malinconico matrimonio con l'affermato psicologo Raleigh St. Clair che finirà per lasciare per tornarsene a casa dalla madre. E' rientrato anche Chas con i due figlioletti in quanto ritiene l'appartamento dove viveva poco sicuro in caso di incendio. Richie, dopo aver scalato il vertice della classifica mondiale di tennis è scoppiato sul più bello in maniera incomprensibile e dopo aver girato il mondo a bordo di lussuose navi da crociera, ha deciso di rientrare a casa anche lui dove non nasconde il suo amore per Margot che in fondo è sua sorella ma, essendo adottata, non consanguinea. Ma ecco spuntare alla porta di casa anche Royal che non ha più un centesimo e l'albergo dove ha vissuto per anni lo ha buttato fuori con tutte le sue cose. Per farsi riprendere inventa un inesistente cancro allo stomaco che gli lascia poche settimane di vita, ben presto scoperto nel suo gioco da Henry Sherman, storico consulente fiscale della famiglia, che ha un debole per Etheline che pian piano ne viene attratta. Questi lo smaschera scoprendo che le medicine altro non sono che mentine e la prescrizione fatta è di un medico inesistente. Cacciato trova rifugio presso l'albergo che lo ospitava ma stavolta dovrà guadagnarsi l'alloggio come portiere di ascensore. Richie pensando di non poter mai arrivare a Margot tenta il suicido e la sorellastra venutolo a sapere gli propone una relazione segreta, in fondo lei ha sempre fumato di nascosto e nessuno se ne è mai accorto. Royal capisce che è ora di dare un taglio e liberare sua moglie con un accordo di divorzio di modo che possa sposarsi il suo bel "mandingo", pardon Henry Sherman, consulente fiscale di colore. Al matrimonio Eli Cash, un amico d'infanzia dei ragazzi, arriva strafatto di droga e con la sua auto uccide il cagnolino dei figli di Chas. E pensare che era sopravvissuto all'incidente aereo dove era morta sua moglie! Il destino beffardo. Royal approfitta per comprare un nuovo cane ai suoi nipoti e riappacificarsi con Chas che era l'unico rimastogli ostile. Sarà anche l'unico presente alla sua morte avvenuta per infarto a soli 68 anni. Tutti saranno poi presenti al suo funerale, compreso il genero Raleigh St. Clair e il fido Pagoda ...
"quest'uomo mi ha salvato la vita quando, accoltellato, mi ha portato in spalla in ospedale"
"chi ti aveva accoltellato nonno?"
"lui!"
La mano inconfondibile di Wes Anderson in questa commedia divertente ma anche velata qua e là di tristezza, con un cast eccellente, le sue inconfondibili inquadrature  e una fotografia i cui colori sono ormai una caratteristica propria dei lavori del grande Wesley Mortimer Wales Anderson, per tutti noi suoi estimatori semplicemente Wes.

The Royal Tenenbaums
Stati Uniti 2001
Regia: Wes Anderson
Musiche Mark Mothersbaugh, Lou Reed e Autori vari
con
Gene Hackman: Royal Tenenbaum
Anjelica Huston: Etheline Tenenbaum
Gwyneth Paltrow: Margot Tenenbaum
Ben Stiller: Chas Tenenbaum
Luke Wilson: Richie Tenenbaum
Owen Wilson: Eli Cash
Danny Glover: Henry Sherman
Bill Murray: Raleigh St. Clair
Seymour Cassel: Dusty

Commenti