Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2016

L'oro di Mackenna

Immagine
Cane della prateria, vecchio capo apache sta morendo nel deserto, dopo che lo sceriffo Mackenna per difendersi gli ha sparato credendolo l'uomo che cercava. Il vecchio a sua volta lo riteneva uno dei tanti cercatori del mitico canyon dell'oro, luogo sacro degli indiani. Lo sceriffo lo cura ma non può far altro che vederlo morire di lì a poco, giusto il tempo di entrare in possesso di una mappa dipinta su pelle che il vecchio custodiva in una bisaccia. E' un luogo che conosce e del quale si fantastica abbia oro a vista e in gran quantità, cosa che lui esclude categoricamente al punto da gettare la mappa nel fuoco. Ma quando sta per seppellire il vecchio, ecco spuntare Colorado, un bandito messicano con la sua banda composta anche da apache rinnegati. Erano sulle tracce del capo e hanno con loro una donna, Inga, presa in ostaggio durante una sosta per approvvigionarsi al suo ranch dove le hanno ucciso il padre che tentava di proteggerla. Colorado che conosce lo sceriffo, cap…

AQUA FILMFESTIVAL I edizione

Immagine
AQUA FILMFESTIVAL
I edizione
Roma, 6 – 9 ottobre 2016

c/o Casa del Cinema
Si terrà dal 6 al 9 ottobre 2016 presso la Casa del Cinema di Roma la prima edizione dell’Aqua Film Festival, rassegna di opere cinematografiche, dedicate al prezioso puro e limpido elemento e fonte di vita, ma anche ampio contenitore di simposi, workshop, seminari, talk, incontri, tavole rotonde, mostre, sfilate, rappresentazioni e corsi specialistici, anche per ragazzi, sul tema dell'Acqua, interpretato nelle sue nelle sue diverse forme e funzioni. Il progetto nasce da un'idea di Eleonora Vallone, attrice, giornalista ed esperta di metodiche in acqua. Il festival sarà suddiviso in aree tematiche quali sport, cultura e scienza, moda, arti e performance e promuove un concorso cinematografico con 3 temi che riguardano: l'Acqua DOLCE, l'Acqua MARE e l'Acqua TERME, diviso in due sezioni: cortometraggi della durata massima di 25 minuti e 'Cortini' della durata massima di 3 minuti, anche realiz…

Fury

Immagine
Durante la Seconda Guerra Mondiale i carri armati americani furono surclassati per robustezza e potenza di fuoco dai più avanzati carri armati tedeschi. Gli equipaggi dei carri americani subirono ingenti perdite contro i superiori mezzi nemici.
E' il 1 aprile del 1945, le Forze Alleate combattono nel cuore della Germania nazista incontrando un'accanita resistenza. In un gesto disperato, Hitler dichiara  la guerra totale chiamando alle armi ogni uomo, donna e bambino ...
Don Collier è l'uomo di punta delle truppe corazzate alleate in quella zona. Con il suo equipaggio ha iniziato ad ammazzare tedeschi in Africa prima per poi sbarcare in Francia, Belgio ed ora in Germania. Ha appena perso uno dei suoi in uno scontro che ha visto solo il suo carro sopravvivere e alla base si vede assegnare di rimpiazzo un giovane senza esperienza. Lui Norman Ellison è un dattilografo senza preparazione in armi e tantomeno carri e non ha avuto ancora modo di capire cosa è la guerra, essendo sott…

TERZO TEMPO Film Festival del Calcio Solidale prima edizione

Immagine
TERZO TEMPO FilmFestival del Calcio Solidale I^ edizione Roma, Cinecittà Studios / 26-28 maggio 2016 SCADE IL 31 MARZO 2016 IL BANDO PER CORTI E LUNGOMETRAGGI
SUL TEMA DEL 
CALCIO SOLIDALE.
Iscrizioni gratuite  Sono aperte le iscrizioni - gratuite - per partecipare alla prima edizione di “TERZO TEMPO - FilmFestival del Calcio Solidale”, evento di corti e lungometraggi che si terrà a Roma dal 26 al 28 maggio 2016 presso “Cinecittà Studios”,via Tuscolana 1055. Promosso da Fondazione Roma Solidale onlus, in collaborazione con Roma Capitale e la Rete del Calcio Solidale e con il patrocinio di Agiscuola, il FilmFestival intende raccontare la pratica sportiva, e nello specifico il Calcio, quale strumento di aggregazione e solidarietà, esperienza di uguaglianza, laboratorio di integrazione e partecipazione collettiva.  TERZO TEMPO FilmFestival del Calcio Solidale individua l’obiettivo di avvicinare un vasto pubblico alle storie e alle esperienze di un Calcio lontano da quello “mediatico” e “finanziar…

I quattro monaci

Immagine
Giocondo, un truffatore con molte idee e per lo più balzane e infruttuose, stavolta ha escogitato un piano che può fargli guadagnare molti soldi senza tanti rischi. Ha appena letto sul giornale che molti profughi dall'Ungheria sono stati accolti in Italia e per loro è stata stanziata una discreta somma dal governo. Così pensa di travestirsi da frate e spacciarsi con altri tre compari per religiosi scampati al regime comunista e fuggiti in Italia dove possono aiutare nell’ opera di accoglienza verso altri sfortunati fuggiti come loro. Ma il vescovo invece di dar loro uno stabile e dei soldi per iniziare, li spedisce in un convento in Sicilia, dove scoprono che la vita al suo interno è fatta principalmente di privazioni e preghiere. Crispino, Martino e Gaudenzio capiscono subito che l'idea non è stata delle migliori specie per il fatto che non si mangia nemmeno e si dorme sul tavolaccio per fare penitenza. Ma un fatto accaduto nell'orto del convento, accende in Giocondo un&#…

Ercole contro Roma

Immagine
Filippo Afro ha spodestato l'imperatore Gordiano, facendolo uccidere dal fido Mansurio, usurpandone il posto a Ravenna, dove si era trasferito da poco con le sue legioni dopo alcune brillanti campagne militari. Intendeva convincerlo a dare in sposa sua figlia Ulpia al suo Rezio, ma di fronte alla resistenza dell'imperatore non aveva esitato ad eliminarlo e proclamarsi, per volere militare, imperatore al suo posto. Ulpia sconvolta ha momentaneamente perso la memoria e vive in un accampamento con il suo salvatore Ercole, chiamato a Ravenna da una sua sorella di latte e ancella della giovane Ulpia. Intende proteggerla aspettando che il tempo possa farle riacquistare la memoria. Lei era promessa in sposa al console Lucio Traiano che ignaro del fatto ha accettato la carica di Governatore della Pannonia dal nuovo imperatore e si appresta a raggiungerla con le sue legioni. Ma quando Afro riesce a catturare Ulpia ed Ercole, questi manda sulle tracce di Traiano il suo fido amico e tave…

Amore, piombo e furore

Immagine
Clayton Drumm sta per salire sul patibolo, quando riceve un'offerta da parte della compagnia ferroviaria di eliminare un ranchero che vieta loro il passaggio. La potente compagnia è in grado di fargli ottenere il perdono e la remissione dei suoi reati oltre a un compenso di 1000 dollari per uccidere Matthew Sebanek. Costui ha in passato lavorato per loro compiendo veri e propri massacri fin quando nauseato ha abbandonato per ritirarsi con sua moglie Catherine in un ranch isolato dove cerca di resistere ad ogni intimidazione. Quando giunge Clayton, da ex killer, capisce subito il motivo di tale visita e si premura di disarmarlo e renderlo inoffensivo per poi dargli ospitalità per qualche giorno. Tra i due ben presto si instaura un rapporto che porta Clayton a comprendere le ragioni dell'uomo e a soprassedere dal proposito di ucciderlo. Ma la donna si mette in mezzo e forse stanca dell'isolamento e del rapporto col marito, nottetempo seduce Clayton poco prima della sua parte…

Mai dire mai

Immagine
V isti i risultati modesti delle ultime simulazioni previste nel suo addestramento, James Bond viene spedito in una clinica specializzata con lo scopo di rimettersi in forma, in quella che lui, scherzosamente dice a Miss Moneypenny, trattarsi di una missione ad alto rischio con lo scopo di eliminare tutti i radicali liberi. Ma in quello che dovrebbe essere un ambiente tranquillo e riposante, si imbatte nell'ennesimo piano della famigerata SPECTRE che ha la sua agente più pericolosa, Fatima Blush, travestita da infermiera a controllare l'esito dell'intervento all'occhio a Jack Petrescu, ufficiale americano al quale è stata impiantata una cornea del tutto identica a quella del Presidente degli Stati Uniti. Soggiogato da pesanti droghe che Fatima gli somministra, l'ufficiale servirà per armare due testate nucleari, sostituendole a due inerti previste per un addestramento. Bond viene scoperto e tentano di ucciderlo senza riuscirvi, ma poco dopo il loro piano va a segno…

La famiglia Passaguai fa fortuna

Immagine
Giuseppe "Beppe" Passaguai ha perduto il lavoro e non sa come tirare avanti con l'affitto arretrato di 6 mesi e il burbero padrone di casa che lo tampina ogni giorno. Costui è un ex attore di teatro e tornerà utile quando si presterà a recitare la parte del maggiordomo di Beppe. Lo deve fare se vuole sperare di avere i suoi soldi dell'affitto, perché Beppe ha incontrato un suo vecchio commilitone, Giocondo Diotallevi, e ha creduto che fosse diventato ricco per come si pavoneggiava e lo ha indotto a sua volta a credere altrettanto di sé millantando di essere un grande industriale. Entrambi poveri in canna cercano di approfittare della ricchezza dell'altro non sapendo di essere entrambi spiantati. Per questo inizia un sottile gioco di equivoci che vede appunto il padrone di casa di Beppe, trasformarsi in maggiordomo e ricevere a pranzo Giocondo, una sua amica spacciata per moglie nobildonna e suo figlio meccanico, ma fatto passare per laureando in giurisprudenza. Q…

Chisum

Immagine
John Chisum è il maggior allevatore del Nuovo Messico dove è arrivato con una mandria dal Texas molti anni prima scommettendo su quelle terre non ancora assegnate e lottando contro quanti tentavano di contrastarlo. Dai razziatori agli irriducibili Comanche di Buffalo Bianco, oggi decimati e costretti a vivere in riserva, in tanti hanno provato senza esito, incontrando la fiera opposizione di un uomo che ha fortemente creduto nei suoi mezzi e che oggi è prodigo verso tutti gli altri allevatori, arrivando perfino a nutrire coi suoi capi di bestiame il fiero capo Buffalo Bianco col quale è ottimo amico dopo essersi rispettati a vicenda nei lunghi anni di guerriglia. Ma la contea di Lincoln ha da poco un altro protagonista, Lawrence Murphy, che a dispetto di Chisum usa metodi violenti e, grazie al denaro, ha il monopolio delle merci, che impone a caro prezzo e addirittura una banca, senza contare che ha a libro paga anche lo sceriffo Brady. Il suo scopo è quello di cacciare i piccoli prop…

Scaramouche

Immagine
Philippe de Valmorin, celandosi dietro al nome di Marcus Brutus, sta diffondendo a Parigi un libercolo dal titolo "Liberté, Egalité, Fraternité" inneggiante alla libertà e in aperto contrasto con la classe aristocratica dominante. André Moreau invece è cresciuto come un fratello a casa di Philippe, seppur mantenuto dal suo misterioso padre che gli fa recapitare i denari da un notaio. E' evidentemente un "figlio della colpa" e, a dispetto di Philippe, lui è un impenitente donnaiolo e del tutto disinteressato alla politica. Vorrebbe  invece sapere chi sia veramente suo padre e costringe il notaio a rivelargli il suo nome: il Conte di Gavrillac. Parte immediatamente alla volta del suo castello  e si porta appresso Philippe con le guardie della Regina alle calcagna. Marie Antoinette è furibonda ed ha incaricato suo cugino Noël, Marchese De Maynes, di porre fine alle malefatte del giovane sobillatore. Costui è un abile spadaccino e nel tempo libero si diverte a infi…

John Wick

Immagine
P rima di morire per malattia, sua moglie Helen ha pensato di colmare la sua assenza regalandogli un cucciolo femmina di Beagle, da amare e accudire per dare un senso e uno stimolo alla sua esistenza. John Wick era un killer professionista di straordinaria abilità e aveva lasciato il lavoro per amore di sua moglie con la quale aveva iniziato una nuova e tranquilla vita. Ora quel cucciolo era una ragione di vita e il ricordo indelebile dell'ultimo delicato pensiero di sua moglie per lui fino al giorno in cui un balordo e i suoi due complici non glielo uccidono per rubargli la sua potente auto, adocchiata in una stazione di servizio durante un rifornimento. John apprende, da un amico ricettatore, che il responsabile è il ricco e viziato figlio del suo ex capo Viggo Tarasov, l'uomo che grazie ai suoi servigi è ora al comando indisturbato di tutta l'organizzazione criminale russa della città. Dal suo canto Viggo affronta il figlio Iosef inconsapevole di aver pestato i piedi e …

Interstellar

Immagine
L a Terra sta lentamente morendo, avvolta da continue tempeste di sabbia e con un'agricoltura asfittica che non riesce più a sfamare l'intera popolazione. Da tempo ogni risorsa è destinata ad essa e altri ambiziosi progetti sono stati da decenni accantonati. Come l'esplorazione spaziale ritenuta troppo costosa e che ha visto Cooper, brillante ingegnere astronauta, costretto coi suoi due figli a diventare agricoltore. L'unica pianta che ancora cresce è il mais ma durerà ancora per poco e poi anche quella morirà come tutte le altre e sarà la fine del genere umano. Il caso vuole che alcuni strani segnali presenti nella camera di sua figlia Murph, portino Cooper in un luogo dove scopre che ancora esiste una parte attiva della Nasa che al comando del prof. Brand sta studiando in segreto un piano per raggiungere altri pianeti abitabili. Cooper è l'unico pilota in grado di farlo e l'occasione è propizia con quell'immenso buco nero, chiamato Gargantua, che è appars…

Keoma

Immagine
Keoma, pistolero mezzosangue indiano, reduce dalla guerra di secessione sta tornando al suo paese tormentato nel viaggio dalla Morte, una vecchia donna che trascina una misera carretta e che gli appare di frequente. Parla alla sua coscienza e gli fa rivivere brutti ricordi della sua infanzia quando sua madre venne uccisa nel suo villaggio da una razzia dei bianchi e lui venne raccolto da suo padre William Shannon e portato nella sua fattoria. Ricorda anche le violente zuffe coi suoi tre fratellastri invidiosi del bene che loro padre riversava su di lui in modo particolare e mentre tutto questo gli turbina in testa, ecco imbattersi in un eccidio di poveri appestati che avevano tentato di scappare a coloro che li stavano scortando in isolamento in una vecchia miniera. Con loro c'è una donna incinta, Lisa e non è malata come gli altri, che avevano tentato la fuga per consentirle di approfittare della confusione e filarsela da un'altra parte. Per lei sembra la fine ma Keoma la lib…