Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2014

PITIGLIANI KOLNO'A FESTIVAL IX edizione

Immagine
PITIGLIANI KOLNO'A FESTIVALIX edizione
Roma  - Casa del Cinema e Centro Ebraico Pitigliani
 1 - 5 novembre 2014

Torna dall’1 al 5 novembre 2014 alla Casa del Cinema di Roma (da sabato 1 a martedì 4) e l’ultimo giorno presso il Centro Ebraico Pitigliani (Via Arco dè Tolomei, 1), il Pitigliani Kolno’a FestivalEbraismo e Israele nel cinema, il festival giunto alla nona edizione, prodotto dal Centro Ebraico Il Pitigliani, dedicato alla cinematografia israeliana e di argomento ebraico e diretto da Ariela Piattelli e Dan Muggia. L’edizione di quest’anno del festival è dedicata ai personaggi che hanno fatto e attraversato la Storia del Cinema. Film di apertura sarà GETT, di Ronit e Shlomi Elkabetz, che uscirà nelle sale italiane il prossimo 20 novembre, distribuito da Parthénos, pellicola appena scelta da Israeleper la corsa all’Oscar come miglior film straniero. Applaudito all’ultimo Festival di Cannes, il film chiude una trilogia iniziata nel 2004 con To Take a Wife e proseguita nel 200…

Escape Plan - Fuga dall'inferno

Immagine
Ray Breslin è appena evaso da un carcere di massima sicurezza. Lui è specializzato in fughe dai penitenziari. E' il suo lavoro: fa il collaudatore di sistemi detentivi in giro per l'America. Una volta incarcerato sotto mentite spoglie e per reati vari, studia da recluso tutte le abitudini dei carcerieri e la struttura nel dettaglio, riuscendo in poco tempo a individuare la falla nella progettazione dalla quale scappare. Ha bisogno di crearsi complicità all'interno, oltre ai suoi fedeli collaboratori all'esterno sempre pronti ad agire e in ultima analisi ha sempre un codice di salvaguardia personale, che conosce soltanto il direttore del carcere dove è recluso e questo in caso di invulnerabilità della prigione che lo ospita e per permettergli di riottenere la libertà. Finora non è mai stato necessario, ma una fantomatica legale vicina alla CIA propone a lui e al socio Lester Clark di collaudare una prigione dove sono reclusi personaggi che debbono scomparire dalla facci…

Controspionaggio

Immagine
Pieter Deventer colonnello dell'Intelligence olandese, attivo in Olanda col nome di Rembrandt, è stato appena catturato dai tedeschi. Siamo in piena guerra nel 1943 e in suo aiuto arriva "Sciarpa" coi suoi uomini che riesce a liberarlo e metterlo in salvo in Inghilterra. Il capo partigiano, noto col nome di Sciarpa per il suo vezzo di indossarne di sgargianti, è tipo deciso e violento, ama la guerriglia e a suo dire fa quelle cose che in tempo di pace gli costerebbero la galera se non peggio. Ma è importante per gli Alleati e la sua opera in Olanda è gradita così tanto che si decide di affiancargli una spia di raccordo che gli fornisca ordini precisi su obbiettivi da attaccare. Per questo Deventer addestra Carla Van Oven al quale fucilarono il marito per rappresaglia in seguito alla sua fuga quando venne liberato da Sciarpa. Lei ha un passato da probabile collaborazionista dei tedeschi, ma Deventer si fida di quella donna che sembra finalmente aver scelto la parte giusta…

La furia dei Kyber

Immagine
R epressa con crudeltà, la rivolta indiana sembra ormai agli sgoccioli. Solo il fantomatico e carismatico capo Tantiah può ancora sperare di sollevare la popolazione così duramente colpita dalle giacche rosse inglesi. Lui vorrebbe scomparire per evitare altri spargimenti di sangue, ma il suo fanatico luogotenente Tanauduriam, ha compiuto il rito della Spada Sacra immersa nel sangue di un agnello e riposta nelle braccia della Dea Kalì. Questo significa guerra senza quartiere, in attesa che giungano a dar loro manforte, le bellicose popolazioni dei Kyber dalle montagne. Per questo si rende necessaria una spedizione con pochi uomini in grado di raggiungere il covo dei ribelli e catturare il loro capo, mentre una squadra più consistente, sotto la guida del Maggiore Castlewright, resterà nascosta nei pressi per sferrare l'attacco decisivo in caso di fallimento della missione. Della prima squadra fanno parte il capitano Miller che la comanda e il tenente Cullen, oltre a un paio di sottu…

Safe

Immagine
Luke Wright, agente dei servizi speciali, ha ripulito un tempo New York dalla peggiore feccia della malavita, usando metodi poco ortodossi e agendo come un killer nell'ombra, mosso dalle più alte autorità cittadine in gran segreto. Il suo sporco lavoro lo ha portato a scoprire combutte tra mafiosi e poliziotti corrotti e per questo è stato messo a tacere ed ora sbarca il lunario, esibendosi in incontri di pugilato di seconda categoria dove si scommette forte. In uno di questi non rispetta l'ordine di andare al tappeto, contravvenendolo al punto da mandare il suo avversario all'ospedale. Emile Docheski, potente capo della mafia russa, ci ha rimesso un milione tondo e manda i suoi scagnozzi ad uccidergli la moglie costringendolo a una vita solitaria e in fuga. Perseguitato anche dai suoi ex colleghi desiderosi di fargliela pagare, Luke pensa seriamente di farla finita e sceglie la metropolitana per gettarsi sotto al primo treno che passa. Ma qui, una ragazzina cinese, bracca…

Gli invincibili tre

Immagine
Atra è da sempre in guerra con i vicini Tanussi e grazie al suo campione Ursus è riuscita a confinarli in terre aride e non adatte a loro, dediti da sempre all'allevamento del bestiame. Il vecchio Re Igos è in mano al suo campione tanto forte quanto crudele e anche il giovane figlio, il principe Dario, può ben poco contro la sua prepotenza. Alina, la cortigiana che ha preso il posto della sua defunta madre a fianco del re è a sua volta invaghita del forzuto mercenario, anche se non ricambiata. A dare una svolta alle cose e ai destini dei due popoli, ci pensa il vero Ursus che arriva in citta in compagnia di due amici nonché furfantelli: Capriolo e Manina. Tutti e tre creeranno così tanto scompiglio da farsi notare da tutte le forze in campo, riuscendo a farsi amico il giovane principe Dario e offrendosi di sfidare a duello il falso Ursus, in un combattimento che vedrà in caso di sua vittoria, concedere di nuovo i pascoli ai Tanussi e vivere entrambe le popolazioni in pace, mentre …

Due notti con Cleopatra

Immagine
Cesarino, ufficiale di fresca nomina, arriva ingenuo e puro ad Alessandria per prender posto nella guardia personale di Cleopatra. Ha con sé il fedele servitore Cocis e la capretta favorita che gli fornisce quotidianamente il latte di cui è ghiotto. Lui viene dalla campagna e i suoi modi, oltre che la parlata, ne fanno l'uomo ideale per essere gabbato, anche se inspiegabilmente al gioco dei dadi riesce sempre a far 12. Ma gli serve a ben poco vincere con i colleghi che riescono a rifilargli il loro turno di guardia alla regina. Eh si perché chi fa la notte alla porta del suo sacro talamo, finisce per entrarvi e congiungersi con essa per poi essere costretto a bere il veleno il mattino dopo. Insomma si rischia di rimanere senza ufficiali della guardia se la cosa non si interrompe e tutto lascia pensare che debba andare ancora avanti per molto, visto che il suo Marco Antonio è in giro a far guerra ad Ottaviano e così la regina si consola con i suoi baldi ufficiali. Ecco che Cesarino…

La frode

Immagine
Robert Miller, cinico uomo d'affari all'apice del successo sta per concludere la vendita della sua società ad una banca d'affari, ma la firma sul contratto tarda ad arrivare per normali controlli e certificazioni ai bilanci del gruppo. E' sulla breccia da molti anni e sta festeggiando i suoi 60 con la sua meravigliosa famiglia, circondato da figli e nipotini, da vero patriarca come si bea con loro di essere, salvo poi rifugiarsi tra le braccia e sotto le lenzuola della sua giovane amante francese Julie. E' passato indenne tra fondi di investimento e tracolli finanziari, titoli spazzatura e finanza creativa, riuscendo a sopravvivere in un mondo dove a suo dire non gira più denaro e quel poco fa fatica a trovare sbocchi remunerativi sul mercato. Per questo vuol vendere tutto e con qualche aggiustamento al bilancio, ritocchi di qualche centinaio di milioni di dollari da ripianare dopo le firme, l'affare può andare in porto. E' una vita frenetica la sua, così i…

Il kentuckiano

Immagine
U na faida familiare "Piangete giovani e fidanzate quando comincian le schioppettate, piangete vedove rimaste sole quando un Wakefield incontra un Fowley", è tra le principali cause che inducono Elias Wakefield a lasciare la terra natia del Kentucky per raggiungere il Texas. Ma anche il desiderio di distese a perdita d'occhio dove l'uomo non vive accalcato, dove l'aria è pura e mai respirata da nessuno, dove poter cacciare in abbondanza e vivere in pace con tutti. Rimasto vedovo, col figlioletto Eli pronto a seguirlo e ben felice di condividere quella vita da cacciatori e l'inseparabile cane, si mette in marcia vivendo i primi giorni immerso in una natura incontaminata e col cane a caccia di volpi, mentre lui e suo figlio vagheggiano sul futuro radioso che li attende nell'immenso Texas. Nel primo insediamento che incontrano sul cammino, si imbattono in un burbero sceriffo che arresta Elias, il cui nome è implicato nella faida familiare della zona, con l&#…

Ursus nella terra di fuoco

Immagine
Amilcare, un crudele ed ambizioso generale, vuole impadronirsi delle terre confinanti divise da un lago e abitate da pacifici pastori. Il suo scopo è quello di possedere tutta l'acqua per miglia e miglia di territorio in gran parte vulcanico. Per questo inganna il suo Re Lothar facendogli intendere di essere stati attaccati dalle tribù dei pastori e dal loro protettore, il forzuto Ursus. Costui, in precedenza, ha salvato dalle acque la principessa Diana, figlia del Re e sulle prime pensa di essere stato tradito da quella fanciulla. Ma ben presto scopre che la stessa è in pericolo perché Amilcare ha spodestato suo padre uccidendolo e sta dandole la caccia aizzato dalla sua favorita Mila che odia fin da bambina la giovane Principessa. Ursus deve quindi proteggerla e tentare di liberare i suoi dal giogo del tiranno usurpatore. In pochi sono sopravvissuti all'attacco e sono miseramente finiti come schiavi a far girare la gigantesca macina. Migliore sorte non è toccata ai sacerdoti…

The Expatriate - In fuga dal nemico

Immagine
Ben Logan, ingegnere americano, lavora in Belgio per una multinazionale, la Halgate Group nella succursale di Anversa, dove testa l'efficacia di sistemi di sicurezza altamente sofisticati. E' vedovo e dedica gran parte del suo tempo al lavoro, trascurando la figlioletta Amy che studia con profitto e vorrebbe suo padre più partecipe della sua crescita. Nonostante provi a non deluderla, Ben è talmente immerso nel lavoro che finisce per trascurarla troppo. Con alcuni colleghi di lavoro è vicino a scoprire che i brevetti dei sistemi per i quali stanno lavorando, non sono in realtà di proprietà della Halgate, cosa questa piuttosto strana e tutta de verificare.  Ma non ce ne sarà il tempo perché dalla sera alla mattina, per lui cambierà tutto. La sua vita cancellata, il suo lavoro mai esistito così come la filiale della ditta trovata spoglia il mattino seguente. Nessuna traccia del suo impiego nemmeno presso la sede di Bruxelles, così come i compensi fino ad ora percepiti che sono s…

Missione sabbie roventi

Immagine
Karim, uno spericolato agente del Generale Hassan, sempre a caccia di gonnelle, scopre per caso un complotto ordito ai danni del suo paese, lo Yemen, da spie che intendono favorire l'invasione dei Turchi. A guidarli è un predone, Jahik, che si fa chiamare il Sultano dello Yemen e muove i suoi uomini in violente incursioni e devastazioni di villaggi e accampamenti beduini che non vogliono unirsi a lui. O combattono per lui, una volta caduti nelle sue mani, o vengono passati per le armi senza tanti complimenti. Il forte nel deserto governato dallo sceicco Yussuf è l'unico baluardo tra le sabbie roventi e l'avanzata dei ribelli verso San'a, ed è qui che Karim viene inviato dal Generale Hassan per fronteggiare la situazione. Ben presto scopre un traditore nel luogotenente Omar col quale c'è anche rivalità per la bella Fatima figlia dello sceicco. Questi uccide suo padre e favorisce l'attacco ribelle dopo che Karim aveva tratto in salvo le donne della guarnigione. N…

...e per tetto un cielo di stelle

Immagine
Tim Hawkins, una simpatica canaglia, incontra sulla sua strada il burbero Harry, un uomo ignorante che ha tuttavia messo insieme un gruzzoletto in pepite d'oro dopo un duro lavoro in miniera. Classico sempliciotto da spennare e Tim non ci mette molto a fregarlo e ad investire il ricavato in improbabili affari con un imbonitore che spaccia sua moglie per sirena in giro per i vari paesi del west. Harry lo rintraccia e dopo un breve confronto a base di cazzotti, si fa di nuovo abbindolare e irretire nei piani balordi di quello che diventa un vero e proprio socio in affari. Un uomo, Tim, al quale tremano le mani e che non porta la pistola per paura di fare una fine prematura, a suo dire. Un uomo la cui unica forza è il cervello in grado di escogitare truffe alle quali le persone normali non possono che abboccare, oltre ad aiutarlo a sfuggire alla temibile banda dei Pratt, che hanno un conto aperto con lui da regolare col sangue. Dopo diversi tentativi di rimediare del denaro andati in…

Redemption - Identità nascoste

Immagine
Joseph Smith è un ex militare delle forze speciali inglesi che in Afghanistan si è macchiato di crimini di guerra. Un blindato sul quale viaggiava era stato attaccato dai ribelli e cinque uomini con lui erano stati trucidati. Per tutta risposta lui aveva ammazzato altrettanti civili presi a caso ed estranei al fatto. Definito soggetto affetto da stress post traumatico, era in procinto di essere giudicato dalla corte marziale giunto a Londra, ma era scappato e viveva nei bassifondi della città come un barbone, dedito all'alcool e accompagnato agli "invisibili" tra i quali la prostituta Isabel divideva con lui la propria esistenza in un lurido cartone sul marciapiede. Una notte un paio di balordi li aggrediscono e nonostante malconcio e con un paio di costole fratturate per le botte ricevute, Joseph riesce a forzare una finestra e nascondersi in un appartamento. Scopre l'indomani che il proprietario è fuori e non tornerà prima di 8 mesi, cosa questa ritenuta provvidenz…

Il figlio dello sceicco

Immagine
Circa un secolo fa, una remota provincia dell' Egitto viveva sotto il dominio crudele dell' Emiro Omar. Ogni atto di insofferenza veniva punito con la morte e se il ribelle era un beduino, la sua tribù subiva una spietata rappresaglia. In una di queste rapisce Laila, figlia dello sceicco Hassan e la porta nel suo palazzo per forzarla a unirsi a lui. Di fronte al suo rifiuto e al tentativo di pugnalarlo, Omar la uccide. Presto la notizia si diffonde nei campi beduini e arriva al padre della ragazza, ma soprattutto a suo fratello Kerim che era lontano dal campo il giorno della razzia. Giura vendetta e con il giovane fratello Akim e un formidabile fuciliere del villaggio inizia una sua guerriglia personale, volta a procurarsi armi e denaro depredando le carovane dell'Emiro e in attesa di una ribellione totale di tutte le tribù disarmate nel tempo dalla politica severa dell'Emiro. Costui intende consolidare il suo potere dapprima sposando Fawzia, la nipote favorita del reg…

Vittorie perdute

Immagine
G li inizi della guerra in Vietnam, quando gli americani davano solo un contributo in armi e consiglieri militari con pochissimi soldati in appoggio al regime sudvietnamita alle prese con una guerriglia interna comunista e appoggiata dal nord oltre che da altri paesi comunisti. In questo contesto, il maggiore John Barker, veterano della seconda guerra mondiale e di quella in Corea, è al comando di una base militare sudvietnamita in territorio abbastanza tranquillo. Sono appena arrivati alcuni soldati americani desiderosi di battersi, che Barker riceve l'ordine di raggiungere e fortificare una vecchia base francese a Muc Wa, secondo lui priva di valore strategico al contrario di quello che pensa il comando americano. Con pochi uomini a disposizione, Barker affida il comando al neo arrivato ed inesperto tenente Hamilton che sarà sorretto nelle decisioni dal veterano sergente Oleonowski, oltre al guastatore caporale Courcey e all'infermiere dedito agli oppiacei Howard. A loro si …