Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2014

Super: Attento crimine!

Immagine
Frank Darbo, ometto mite e vile, cucina hamburger in una bettola. Nella vita gli sono andate tutte storte, deriso e picchiato fin da bambino e le uniche sue soddisfazioni sono quelle di aver aiutato la polizia a catturare uno scippatore e di aver finalmente trovato una donna, Sarah che ha addirittura accettato di sposarlo, dopo le tante delusioni avute col sesso femminile. Certo lei è una drogata e forse questo stato di estrema debolezza è stata la causa del loro matrimonio e nonostante tenti di disintossicarsi è sempre sull'orlo di rovinare il loro rapporto, che naufraga quando compare all'orizzonte il perfido Jacques, scommettitore incallito e narco trafficante. E' la goccia che fa traboccare il vaso colmo di delusioni del povero Frank, che guardando sconsolato un telefilm sulle gesta eroiche del Santo Vendicatore, trae lo spunto per diventare a sua volta un super eroe che combatte il crimine e lotta contro i soprusi. Si costruisce un costume raffazzonato di color rosso …

End of Watch - Tolleranza zero

Immagine
G li agenti Taylor e Zavala, della polizia di Los Angeles, fanno coppia fissa da diversi anni. La loro amicizia li lega così saldamente che si considerano fratelli. Il loro lavoro, in una metropoli così variegata li porta ad affrontare le situazioni più disparate e tutte affrontate senza la minima paura anche quando si trovano coinvolti in sparatorie con pericolosi criminali armati. A volte agendo al confine dei regolamenti, tanto da essere ripresi dai loro capi, e altre decisamente in maniera eroica, con sprezzo del pericolo e soggetti ad encomi ufficiali. Nel mezzo le loro vite private, con le gioie del matrimonio e della prole per Zavala, che sta per essere imitato da Taylor, appena sposato con una ragazza in attesa del suo primo figlio. A loro piace quella vita e la divisa che indossano, pur trovandosi ogni giorno in mezzo a situazioni le più disparate e drammatiche, oltre che bizzarre testimonianze di un degrado umano che sta imperversando ormai in ogni dove. L'aver messo il …

FESTIVAL “IL GUSTO DELLA MEMORIA” III edizione

Immagine
FESTIVAL “IL GUSTO DELLA MEMORIA”III edizione
Roma e Bracciano -  27 e 28 settembre 2014 
AL VIA IL BANDO 2014 PER FILM, DOCUMENTARI E SPOT REALIZZATI CON IMMAGINI D’ARCHIVIO AMATORIALI
Scadenza 15 agosto 2014 Sono aperte le iscrizioni alla terza edizione del festival “Il gusto della memoria,” rassegna di film ispirati alle immagini d'archivio che si terrà a Roma, presso laSala Cinema Trevi e su un battello sul Lago di Braccianoil 27 e 28 settembre 2014. Per il secondo anno è aperto il contest, con scadenza al 15 agosto 2014 per registi appassionati di immagini d’archivio. Il tema di quest’anno è : Ero quello che non sono più. Il cambiamento, un tema di certo non facile, lirico, filosofico che si pone una domanda esistenziale: Cosa vuol dire cambiare? Novità di questa edizione, il contest Junior, dedicato a agli studenti under 18 delle scuole medie e superiori, dal tema Questo sono io: biografie e autobiografie, vere o false, ispirate dalle immagini tratte dall'archivio nosarchi…

RENDEZ-VOUS IV edizione APPUNTAMENTO CON IL NUOVO CINEMA FRANCESE

Immagine
RENDEZ-VOUS
APPUNTAMENTO CON IL NUOVO CINEMA FRANCESE

IV edizione
ROMA (2 - 6 aprile 2014) | Cinema Quattro Fontane, Casa del Cinema, Accademia di Francia a Roma-Villa Medici
NAPOLI (7 aprile 2014)| Institut français di Napoli
BOLOGNA (dal 10 aprile 2014)| Cineteca Nazionale
PALERMO (12-13 aprile 2014)| Cinema le Rouge et le Noir
TORINO (15-17 aprile 2014)| Museo Nazionale del Cinema
MILANO (7-10 maggio 2014)|Institutfrançais Milano
Al via, la quarta edizione diRendez-vous, appuntamento con il nuovo cinema francese, il festival esclusivo dedicato al nuovissimo cinema d’Oltralpe. La manifestazione è realizzata dall’Institut français Italia, in collaborazione con l’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, con il sostegno di UNIFRANCEe partirà da Roma, dove si svolgerà dal 2 al 6 aprile2014nelle tre location del Cinema Quattro Fontane, della Casa del Cinema, ma anche dell’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici. Il viaggio attraverso le storie e i volti del cinema francese contemporaneo dopo…

Moresque: obiettivo allucinante

Immagine
A llucinante davvero. Il film intendo. Aggettivo che gli calza a pennello in luogo del titolo. Peccato, perché questo esempio a buon mercato di italian spy  racchiude nella trama quelle tematiche che George Clooney sta portando adesso sullo schermo. Ovvero prende spunto dalle innumerevoli opere d'arte che i nazisti trafugarono durante la seconda guerra mondiale. Qui un gruppo di irriducibili, sta ricavando ingenti fortune dalla vendita di opere d'arte nei mercati internazionali al punto da far intervenire l'agente Coplan, inviato sulle tracce di questa misteriosa organizzazione, che opera coperta dal più assoluto riserbo e anonimato. Dopo lunghe e movimentate indagini che lo portano in Messico, il nostro scopre un piano diabolico atto a impadronirsi del mondo in quella che è una rivincita assolutamente diabolica. Infatti con quei denari, la potente organizzazione, sta mettendo a punto una rivoluzionaria arma segreta che intende sperimentare sugli Stati Uniti, dopo averne a…

After Earth

Immagine
D ebole, a partire dall'inizio col solito pistolotto sulla Terra andata distrutta da guerre e inquinamento, questo atteso film della e sulla famiglia Smith. Will il padre, lascia il ruolo da protagonista al figlio Jaden, riservandosi un ruolo da mentore e genitore impossibilitato all'azione e che ha nel figlio, giovane e inesperto, ma voglioso e della stessa sua tempra, l'unica speranza di salvezza. Lui, Kitai, è ancora cadetto e sogna di diventare ranger come suo padre Cypher che è diventato un eroe nella feroce guerra contro gli Alieni che hanno scatenato sugli umani dei terribili mostri in grado di fiutare la loro paura e sbranarli. Cypher è l'unico che ha saputo dominare la paura e per questo il suo corpo non emana i feromoni tipici di questo stato emotivo, diventando invisibile ai sensi delle mostruose creature e riuscendo per questo ad ucciderne tantissime. Suo figlio Kitai non è ancora al suo livello ma se vuol sopravvivere deve imparare in fretta a dominare la …

Jimmy Bobo - Bullet to the Head

Immagine
James Bonomo, per tutti Jimmy Bobo, è un killer professionista di New Orleans al quale è andato male l'ultimo lavoretto commissionato. O meglio lui l'ha eseguito alla perfezione. Doveva uccidere un ex poliziotto dedito alla droga e ai guadagni facili, ma quando aspettava, nel luogo convenuto, il compenso pattuito si era visto ammazzare il socio da un altro killer estremamente ben addestrato e lui stesso era riuscito a salvarsi a malapena facendolo scappare. Non è tipo da subire simili sgarri e così inizia subito a cercare i mandanti di quel tradimento a partire dai suoi contatti dai quali riceve gli incarichi. Il caso vuole che si ritrovi a fianco di un altro detective, Taylor Kwon della polizia di Washington DC che sta indagando sulla morte del suo ex collega corrotto, il "lavoretto" appena eseguito da Jimmy e questi, nonostante odi gli sbirri, lo abbia salvato da morte certa in un agguato organizzato da due suoi colleghi locali. Qualcosa bolle in pentola e vede coi…

La morte cavalca a Rio Bravo

Immagine
N on avrei scommesso un dollaro bucato sulla carriera di Sam Peckinpah dopo aver visto questo suo esordio dietro alla macchina da presa. Il suo primo lungometraggio è a dir poco sconcertante, lento, per nulla movimentato e con una delle trame più improbabili mai viste in pellicole del genere. Yellowleg un ex nordista si allea con due balordi per compiere una rapina in uno sperduto villaggio dell'Arizona. Il suo vero scopo è vendicarsi di uno dei due, il balordo Turk, ex sudista che durante la guerra, ubriaco, aveva tentato di scotennarlo e oggi sogna con i soldi della rapina di comprarsi un centinaio di schiavi indiani e addestrarli militarmente per fondare, in un buco sperduto in mezzo al deserto, la sua repubblica immaginaria di Freedonia. Dedito all'alcool non ha riconosciuto nel nuovo socio "nordista" il pericolo che rappresenta, mentre l'altro, Billy è un pistolero veloce e dedito alle belle donne. A Hila City la scalcinata banca locale è rapinata da altri b…

The Spirit

Immagine
T ratto dal fumetto omonimo di Will Eisner, il film racconta la storia del poliziotto Denny Colt ucciso in un conflitto a fuoco e "resuscitato" grazie a Octopuss, uno scienziato che ha sperimentato su di lui un siero capace di riportare in vita i morti e renderli in grado di auto rigenerarsi una volta feriti. Anche se colpito mortalmente, The Spirit riesce in breve tempo a rimettersi in sesto e continuare la sua lotta serrata contro il crimine dilagante a Central City. Dal canto suo Octopus, dopo aver sperimentato con successo il suo metodo, se lo è iniettato in corpo, diventando a sua volta l'esatto contrario del suo esperimento, visto che predilige il crimine e la facile ricchezza. Con la fidata segretaria-musa Silken Floss conta di mettere le mani sul favoloso sangue di Ercole, contenuto in un'ampolla che The Spirit dovrà in ogni modo ostacolare. Con quello Octopus diverrà finalmente immortale evitando quindi la noiosa perdita di tempo necessaria a ristabilirsi do…

I giganti del mare

Immagine
Gideon Patch, è il misterioso comandante di un mercantile, il Mary Deare, alla deriva nel canale della Manica. Piuttosto malconcio e ferito, appare come un fantasma allo sbigottito John Sands che si era issato a bordo tra mille difficoltà di un mare in tempesta che aumentava sempre più. Lui e il suo compare, a bordo del loro battello Witch of the Sea, avevano intravisto la sagoma minacciosa della nave venirgli incontro e constatato lo stato di avaria, aveva pensato di salirne a bordo e prenderne possesso secondo le leggi del mare. Ispezionandola, aveva notato una grossa falla nella stiva e un incendio che era stato però domato e l'autore era il misterioso comandante che abbandonato dall'equipaggio, voleva assolutamente restare a bordo nonostante fosse ormai certo l'affondamento. Qualcosa di drammatico deve essere accaduto a bordo ma il comandante non vuole farne parola con Sands che adesso non può più scendere sul suo battello ed è costretto a collaborare, cercando di rime…

Vamos a matar, compañeros

Immagine
Yodlaf Peterson, un mercante d'armi svedese, giunge in Messico per incontrare il Generale Mongo, un rivoluzionario al quale intende vendere la sua mercanzia in cambio del denaro custodito in una cassaforte inviolabile di San Bernardino appena conquistata dai suoi uomini. L'unico che conosce la combinazione è il Professor Xantos, leader di un altro gruppo di ribelli, in contrapposizione per metodo e ideologia, ai sanguinari guidati da Mongo. Costui è in realtà attratto soltanto dal "dinero" e si accorda con lo svedese per spartire il bottino, una volta tornato col professore, che è al momento "custodito" dagli americani come ospite nel forte-penitenziario di Yuma. Lo scopo in apparenza di proteggerlo, è in realtà quello di ottenere dal probabile futuro leader del Messico, le stesse concessioni di sfruttamento dei pozzi petroliferi che detengono con gli attuali governanti. Affinché la missione abbia l'esito sperato, Mungo affianca lo svedese con il suo lu…

The Last Stand - L'ultima sfida

Immagine
Ray Owens, con un passato metropolitano alla sezione narcotici, in attesa della pensione, ha preferito trasferirsi a Sommerton J., preferendo la tranquillità di quel buco di paese al confine col Messico. Qui con un terzetto di aiutanti, un ragazzo e una ragazza inesperti e un vecchio come lui, funge da sceriffo "scalda sedia" visto il mortorio di paese che deve vigilare. A dargli una brusca svegliata ci pensa il super narco-trafficante Cortez che è evaso dal tribunale di Las Vegas nonostante fosse scortato dall'FBI in forze. Costui con una potentissima automobile sta viaggiando a tutta velocità verso Sommerton, dove un agguerrito gruppo di suoi uomini, armato di tutto punto sta costruendo un ponte d'assalto di tipo militare per consentirgli di attraversare il canyon che divide l'Arizona dal Messico e in quel punto particolarmente stretto e adatto allo scopo. Lungo il percorso, questi uomini hanno provveduto a distruggere posti di blocco ed eliminare squadre SWAT

Agente 007 - Missione Goldfinger

Immagine
Goldfinger, ricchissimo mercante internazionale di metalli e pietre preziose, ha una ossessione tale per l'oro, che possiede in gran quantità, da fargli escogitare un piano arditissimo per impossessarsi addirittura di tutta la riserva aurea degli Stati Uniti, custodito nell'inaccessibile Fort Knox. In fondo per lui è una banca come un'altra, solo un po' più grande e protetta. Per questo ha ideato un piano diabolico che prevede l'eliminazione totale, migliaia di individui che operano all'interno della struttura, mediante irrorazione di un gas nervino effettuato con il passaggio a bassa quota di cinque aerei da turismo in grado di avvicinarsi senza destare sospetti. I velivoli guidati da bellissime ragazze, fanno parte della squadriglia aerea  del Flying Circus gestito dalla bella Pussy Galore. Costei è anche pilota del jet personale di Goldfinger e solo le doti di gran conquistatore del nostro Bond, riusciranno a farla rinsavire e passare dalla parte dei buoni, …

L'ultimo colpo in canna

Immagine
Lorn Warfield, un pistolero dal passato burrascoso torna a casa dopo tre anni e scopre che la moglie e due figli sono stati rapiti dagli Apache. Trova al ranch un tale, Owen Forbes, che asserisce essersi sposato con la donna appena una settimana prima che venisse rapita. Lei lo aveva aspettato e credutolo morto aveva accettato le lusinghe dell'uomo che adesso si dice disposto ad aiutarlo nella ricerca. Lorn non è affatto d'accordo e tra i due si forma immediatamente un attrito, che vede l'uno voler proseguire le ricerche da solo e l'altro sempre alle calcagna, finché si giunge ad un compromesso che li vede entrambi uniti nell'intento di liberare la donna che poi potrà scegliersi da sola il suo uomo. Le tracce li portano in un covo di Coyotero che li fanno prigionieri e solo l'avidità del loro capo De Leon favorirà loro la fuga. Attratto da un probabile malloppo nascosto dai due, si fa accompagnare sul luogo per poi essere sopraffatto e ucciso, ma non prima di a…

MI RITROVERAI DENTRO DI TE

Immagine
Andrès Gil nel corto di Eitan Pitigliani
Mi ritroverai dentro di te
presentato al RIFF di Roma e al Geneva Film Festival di Chicago
Sarà presentato al prossimo Riff – Rome Independent Film Festival (16-24 marzo) e al prossimo Geneva Film Festival di Chicago (28-30 marzo) Mi ritroverai dentro di te, (titolo internazionale Me reencontraràs dentro de ticortometraggio scritto e diretto dal regista romano Eitan Pitigliani, prodotto da Pier Andrea Nocella (Docksur Producciones in Argentina e Iter Film in Italia) con Angelo Laudisa (la francese Rosebud Entertainment Pictures) e la produzione esecutiva di Laura Susanne Ruedeberg (Ghost son; Vajont; K2 – La montagna degli italiani).
Il cortometraggio, della durata di 13 minuti, è interpretato dall’attore argentino Andrès Gil (Il mondo di Patty; Incorreggibili; Don Matteo 9) e racconta il viaggio in Italia di Pablo, un giovane argentino alla ricerca delle proprie origini. A Roma, si metterà sulle tracce del nonno, che lì aveva vissuto e di cui po…