Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2012

The Time Travelers

Immagine
Tre scienziati e un tecnico elettricista stanno armeggiando con strani congegni nel tentativo di andare avanti nel futuro di appena 6 ore. Si tratta di un esperimento che in caso di successo può far dominare il tempo consentendo all'uomo di percorrerlo a piacimento sia avanti che indietro. Purtroppo, essendo un macchinario ancora non testato, succede che un mezzo giro di manovella in più proietti i nostri nel futuro di un centinaio di anni abbondanti. Infatti si ritrovano nel 2071 in uno scenario completamente devastato e subito attaccati da un gruppo di bellicosi umanoidi con intenzioni tutt'altro che pacifiche. A stento trovano rifugio in una grotta dove vengono tratti in salvo da uomini che dispongono di una tecnologia altamente sofisticata. Ad esempio riescono ad aprire varchi nella struttura molecolare della roccia per consentire loro il passaggio e sigillarla di nuovo una volta passati. I dottori Steiner e Connors con l'assistente Carol White e l'elettricista Mc…

Spionaggio atomico

Immagine
A Montreal, un agente sovietico è incaricato di rapire uno scienziato nucleare per portarlo oltre quella che un tempo si chiamava "cortina di ferro". Allo scopo contatta un gangster americano, Joe Victor, deportato a Lisbona in Portogallo, che per un compenso di 100 mila dollari accetta a patto che possa contare sull'aiuto di alcuni membri della sua vecchia gang. Con un passaporto falso a nome di tale Steiner viene chiamato in Canada come emigrante per lavorare nella fattoria di un certo Dubois, produttore di sciroppo d' acero. Qui contatta i suoi negli States e ben presto la banda si raduna pronta ad agire. Jack da Los Angeles avrà il compito di abbordare la segretaria del Dr. Macklin, la bruttina Yvonne, allo scopo di carpirne alcuni segreti circa il luogo ove vengono condotti gli esperimenti atomici. La banda può contare anche sull'avvenente Joyce Geary, amata dal capo Victor ma sempre più riluttante a stargli vicino in azioni criminose anche se costretta per…

Trailers Film Fest X edizione

Immagine
APERTE LE VOTAZIONI DELTRAILERSFILMFEST2012
PER IL MIGLIOR TRAILER DELL
ANNO
SI VOTA ONLINE SU
WWW.TRAILERSFILMFEST.COM Entra nel vivo il concorso del Trailers FilmFest, giunto alla sua decima edizione, che si terrà a Catania dal 26 al 29 settembre 2012. Al via, infatti, il concorso per assegnare il premio  del pubblico al Miglior Trailer della stagione cinematografica, che si può votare dal sito ufficiale del festival, www.trailersfilmfest.com. Il concorso vedrà in gara, come tradizione del Trailers FilmFest, trenta lavori selezionati tra i film usciti nelle sale italiane fra il 15 agosto 2011 e il 15 agosto 2012. I trenta trailer, divisi per le tre SELEZIONI ITALIA, EUROPA e WORLD e selezionati dal Comitato del festival, saranno in seguito votati anche da una giuria di qualità, che premierà il Miglior Trailer Italiano, il Miglior Trailer Europeo e il Miglior Trailer World. I migliori trailer verranno premiati con l'Elefantino, simbolo di Catania e ormai storico premio del festival, …

Passaggio a Nord Ovest

Immagine
Girato nell' Idaho e in Oregon il film è un capolavoro assoluto del genere avventuroso. I paesaggi maestosi, la sapiente fotografia e i personaggi di assoluto valore ne fanno un film epico che sfida tranquillamente il tempo. E' anche il primo film a colori del regista Vidor e dell'indimenticabile Spencer Tracy. Lui è il maggiore Robert Rogers a capo di un temutissimo reparto di cacciatori abili nello scovare ed eliminare indiani nei loro territori, che nel selvaggio Nord America sono alleati dei nemici Francesi e rappresentano una continua minaccia per gli insediamenti Inglesi e dei coloni Americani con frequenti incursioni che culminano ogni volta con distruzioni ed atti di efferata violenza ... QUESTO E' IL RACCONTO DELLA NOSTRA AMERICA ... DEL SECOLO DI BATTAGLIE TRA FRANCESI E INDIANI ... QUANDO IL BISOGNO TRASFORMO' UOMINI SEMPLICI, SCONOSCIUTI ALLA STORIA, IN LEGGENDE DI AUDACIA E RESISTENZA. TUTTO INIZIA A PORTSMOUTH, NEW HAMPSHIRE, NEL 1759 ... Il giovane

Invito a cena con delitto

Immagine
Commedia nera con un cast eccezionale e un inizio scoppiettante di battute e situazioni esilaranti nella presentazione dei vari personaggi, i migliori cinque detective del mondo, invitati per una misteriosa cena in un sinistro maniero isolato in campagna. Tratto dal romanzo 10 piccoli indiani di Agatha Christie il film vede le parodie dei famosi detective Miss Marple, Nick e Nora Charles, Sam Spade, Charlie Chan e del corpulento Poirot, qui con nomi di fantasia e tutti alle prese col misterioso padrone di casa, interpretato da Truman Capote nella sua unica apparizione cinematografica, che li sfida a scoprire l'assassino di un omicidio che si terrà in loro presenza a mezzanotte in punto. Al vincitore un milione di dollari e in caso di sconfitta l'ammissione che tutto ciò che di loro scrivono nei romanzi è pura fantasia. Aldilà della trama che serve principalmente come esercizio recitativo dei bravissimi interpreti, si apprezzano le continue battute taglienti e sagaci e le gags…

Ivanhoe

Immagine
Il valoroso principe sassone Wilfred di Ivanhoe ha seguito Re Riccardo Cuor di Leone in Terra Santa e di ritorno dalla Terza Crociata il suo re è stato fatto prigioniero da Leopoldo, perfido Duca d'Austria che ora ne pretende un riscatto di ben 120 mila pezzi d'oro. Ivanhoe nel suo vagare sotto le mentite spoglie di menestrello ha finalmente individuato il luogo dove il suo re è tenuto prigioniero e può finalmente tornare in Inghilterra per mettere insieme la cospicua somma richiesta. Giovanni, che ha usurpato il trono del fratello Riccardo non vuole saperne per ovvi motivi e osteggia apertamente il suo ritorno spacciandolo per morto o, se vivo, fuori di senno e non più in grado di reggere un trono. Ivanhoe rientra nel suo castello dove però il padre Cedric lo aveva ripudiato come figlio per la sua cocciutaggine di seguire il re normanno nella sua folle impresa. Il vecchio e fiero Sir Cedric è sassone ovvero un vinto che mal digerisce il vincitore normanno e ordina al figlio …

Il mostro dell'astronave

Immagine
La nave spaziale Audace 141 al comando del colonnello Edward Carruthers giunge su Marte l' 11 giugno 1973, data evidentemente ritenuta probabile, nel 1958 quando questo film fu prodotto, per il verificarsi di simili imprese. Fatto sta che subito dopo le comunicazioni si interrompono e ritenendo la nave perduta viene inviata la gemella Audace 142 che una volta giunta sul pianeta trova i resti della precedente e il suo comandante unico sopravvissuto. Ritenendolo responsabile della morte dei suoi uomini dovrà essere riportato sulla Terra per essere processato dalla Corte Marziale. A nulla valgono le sue spiegazioni circa il fatto di essere stati attaccati da una misteriosa creatura dalla forza mostruosa e dalla pelle invulnerabile ad ogni tipo di arma. Ma questo strano essere, "IT" nella versione originale, che sembra tanto il "Mostro della laguna", ovvero il suo costume riciclato per l'occasione anche se in un contesto che esula dalle sue caratteristiche &qu…

Invito ad una sparatoria

Immagine
Pecos, nei territori del Nuovo Messico, all'indomani della guerra civile è un posto per vecchi, vedove e invalidi. Appena passato ai vincitori è alla ricerca di una lenta ripresa pacifica quando il veterano Matt Weaver, partito alla ricerca del padre in guerra e dopo aver combattuto nelle fila sudiste, ritorna a casa e la trova confiscata e ceduta ad un altro proprietario in sua assenza. Ha perso anche la ragazza, andata in moglie ad un rivale, dopo una lunga attesa di un suo ritorno. E dopo una lunga camminata di 7 mesi è più che mai risoluto a riprendersi almeno la fattoria dove giace sepolta sua madre, da lui stesso seppellita. Su tutto c'è lo zampino dell'ambizioso banchiere Sam Brewster, unico capace di essersi arricchito in quei tempi drammatici e unico in grado di gestire e dirigere le scelte della comunità che si ritrova anche un vecchio sceriffo incapace di mantenere l'ordine. Weaver uccide per difendersi il nuovo proprietario della sua casa e si barrica al su…